Xiaomi Redmi Note 5 su Geekbench rivela un chipset obsoleto e Android 7.1.2 Nougat

0

Xiaomi è pronta a lanciare lo smartphone Redmi Note 5. Il device è apparso sulla piattaforma di benchmarking Geekbench, deludendo le nostre aspettative.

Geeknench rivela che il processore utilizzato da Xiaomi è un msm8952, ovvero lo Snapdragon 617. Un chipset piuttosto obsoleto, utilizzato su smartphone come Moto G4, G4 Plus, HTC One A9, e Samsung Galaxy C5.

Il device ha poi 3 GB di RAM. Nei test single-core, Redmi Note 5 ha fatto registarre 1.403 punti mentre nel multi-core 2.939. A bordo Android 7.1.2 Nougat.

Al momento non sono note altre informazioni, ma in caso di novità non mancheremo di aggiornarvi. Nel frattempo, potete leggere la nostra recensione di Xiaomi Mi 5X, da poche ore pubblicata sulle pagine del blog di Grossoshop!

Recensione Xiaomi Mi 5X: un vero top gamma travestito da midrange!

 

Share.

About Author