Xiaomi punta a spedire 90 milioni di smartphone entro la fine di quest’anno

0

Xiaomi punta a spedire 90 milioni di smartphone entro la fine di questo anno, come rivelato dal fondatore della società e CEO Lei Jun. Un ottimo risultato, che conferma – se mai ce ne fosse stato bisogno – come oramai la crisi dello scorso anno sia oramai un brutto ricordo. Nel secondo trimestre di quest’anno, l’azienda è riuscita a spedire 23.16 milioni di smartphone, mentre nel trimestre dello scorso. Nello stesso trimestre dello scorso anno, il colosso cinese ha spedito solo 13,3 milioni di unità, che rappresentano una quota di mercato del 3,9%.

Per poter raggiungere l’obiettivo di 90 milioni di dispositivi spediti nel corso del corrente anno, Xiaomi dovrà vendere 30 milioni di smartphone nel quarto trimestre. Nel mese di settembre, Xiaomi ha raggiunto un record di 10 milioni di device. Considerando questo dato, è possibile dunque che l’azienda riesca a spedire 30 milioni di smartphone in tre mesi. A trascinare le vendite di Xiaomi sono i top device Mi 6, Redmi Note 4, Xiaomi Mi A1 e il concept phone Mi MIX 2.

Acquista i device Xiaomi su Grossoshop.net!

Il miglior anno per Xiaomi fino ad oggi, in termini di spedizioni, è stato il 2015, quando ha consegnato 70 milioni di dispositivi. Tuttavia, per lo stesso anno, l’obiettivo della società era quello di spedire 80 milioni di smartphone.

In precedenza, Lei Jun ha affermato che l’obbiettivo principe di Xiaomi è riuscire a spedire 100 milioni di smartphone nel 2018. La società sta infatti lavorando duramente per centrare questo obbiettivo.

Oltre vendite flash online, l’azienda ha cominciato a concentrarsi sulle vendite in negozio. Recentemente, l’azienda ha lanciato 20 nuovi Mi Home Store in Cina, raggiungendo il suo obiettivo di aprire oltre 200 negozi in Cina quest’anno. Il gigante tecnologico prevede di aprire 1.000 negozi fisici in diverse città cinesi entro il 2020.

Ma non solo in Cina, la nuova strategia sembra funzionare anche fuori dal mercato asiatico. Xiaomi è il secondo più grande marchio di smartphone in India con un 15,5% di quota di mercato, secondo solo a Samsung.

Share.

About Author