Xiaomi Mi6 ufficiale: Snapdragon 835, 6 GB di RAM e dual camera da 12 MP!

14

Xiaomi Mi6 ufficiale, trailer:

Xiaomi Mi6 ufficiale. Non una rivoluzione, né pura innovazione come accaduto con Mi MIX. Xiaomi Mi6 è un dispositivo che punta alla sostanza, con un design classico ed elegante. Ecco la scheda tecnica:

  • 5.15-inch (1920×1080 pixels) Full HD display with 600 nits brightness, 94.4% NTSC color gamut, 1500:1 contrast ratio
  • 2.45GHz Octa-Core Snapdragon 835 64-bit 10nm processor with Adreno 540 GPU
  • 6GB LPDDR4x RAM with 64GB / 128GB (UFS) internal storage
  • Android 7.1.1 (Nougat) with MIUI 8
  • Dual SIM (nano + nano)
  • Splash resistant
  • 12MP rear camera with 1.25μm pixel size, f/1.8 aperture, dual-tone LED flash, 4-axis OIS, 4K video recording, secondary 12MP camera with 1.0 μm pixel size, 52mm portrait lens, f/2.6 aperture
  • 8MP front-facing camera
  • Ultrasonic Fingerprint sensor, Infrared sensor
  • Stereo speakers
  • Dimensions: 145.17x 70.49×7.45 mm; Weight: 168g / 182g (ceramic)
  • 4G LTE, WiFi 802.11ac dual-band (2×2 MU-MIMO ), Bluetooth 5.0, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C
  • 3350mAh (typical) / 3250mAh (minimum) battery with Qualcomm Quick Charge 3.0, 18W fast charging

 

xiaomi mi6 ufficiale antutu

Xiaomi Mi6 ufficiale, presentazione:

Durante la presentazione, l’azienda ha esaltato la precisione e l’attenzione che ha profuso nel realizzare lo smartphone. Le due fotocamere posteriori sono perfettamente integrate nella scocca in vetro, ed il lettore di impronte frontale collocato sotto la superficie di vetro. Un vetro curvo 3D presente su tutti e quattro i lati, che va a spiovere sul frame in acciaio inossidabile – risultato finale di un processo di lucidatura articolato in 40 passaggi.

La doppia fotocamera posteriore è caratterizzata da due sensori da 12 megapixel: uno grandangolare ed uno Tele, in grado di simulare lo zoom ottico 2x. In particolare, la fotocamera principale grandangolare integra un sensore da 12 megapixel 1.25μm, stabilizzatore ottico a 4 assi,6 lenti ed apertura focale 1.8; la fotocamera Tele integra invece un sensore da 12 megapixel 1.0 μm, 5 lenti ed apertura focale 2.6. Xiaomi ha aggiunto di aver lavorato a lungo sul software della fotocamera, in modo da rendere Mi6 quanto più prestante possibile.

Grande attenzione per il display, il quale è in grado di superare i 600 nit con la luce diurna, e di ridursi ad appena 1 nit di notte. E’ presente anche un filtro della luce blu, mantenendo comunque una fedeltà cromatica tale da non pregiudicare l’esperienza visiva. Il pannello, infatti, soddisfa lo standard colore CQC3130, e promette una elevata saturazione e neri profondi.

Xiaomi Mi6 non ha l’ingresso del jack audio, ma offre allo stesso tempo due speaker stereo – collocati rispettivamente in basso a destra ed in alto, nella capsula auricolare. La batteria è un’unità da ben 3350 mAh, superiore a quella dei top gamma concorrenti.

Xiaomi Mi6 ufficiale, frequenze:

Vi starete chiedendo: è presente la banda 20? No, Xiaomi Mi6 non supporta la banda 20 ad 800 MHz. E’ presente comunque il Bluetooth 5.0. Ecco le bande supportate:

Xiaomi Mi6 sarà disponibile in Cina dal 28 aprile nei colori blu e silver a circa 300 euro al cambio per la versione da 64 GB, e 355 euro per la versione da 128 GB. La versione in ceramica, disponibile nella configurazione 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno, costerà circa 405 euro al cambio.

Xiaomi Mi6 ufficiale, immagini:

Share.

About Author

  • Demetrio

    Lo stato dell’arte a metà prezzo nel pianeta Terra… Speravo tuttavia si distinguesse di più dalla massa, utilizzando alcune delle soluzioni del Mi MIX. Capisco tuttavia che sarebbe stato quasi impossibile mantenere un prezzo abbordabile. Già l’assemblaggio maniacale giustifica una certa differenza di prezzo.
    Poco condivisibile la scelta della mancanza della banda B20. Avevo sentito dire che anche in Cina si stavano preparando a liberare questa banda per poterla utilizzare con gli smartphone. Inoltre le bande 1, 3, 7, 20 e 28 dovrebbero essere sempre presenti visto che sono le principali bande per il roaming internazionale (fonte https://en.wikipedia.org/wiki/LTE_frequency_bands).
    Detto ciò, in Italia può essere un problema relativo, visto che chi usa più estensivamente questa banda è la Wind, che però a maggio comincerà a unire le proprie reti con TRE

    • Redazione Grossoshop

      Xiaomi ha optato per un design più conservatore, in modo da contenere il prezzo. Ci troviamo comunque dinanzi ad uno smartphone top gamma, dal design superbo e caratteristiche di fascia altissima.

      Dopo l’abbandono di Barra, sembrerebbe che l’espansione in Europa sia stata rimandata a data da destinarsi.

    • Ciao Demetrio è sempre un piacere risentirti, spero siano vere le voci di una prossima versione con tutte le bande , Mi Note 2 style…..per chi abita in zone rurali potrebbe essere un aiuto…e non solo con wind 😉

      • Demetrio

        Ciao Daniele, lo sai che ti/vi seguo sempre. Il vs blog è uno dei più completi oltre che “pulito” (ossia senza le varie min…ate che leggo su altri forum tese solo a generare hype o aumentare artificialmente il numero di thread).
        Tornando in-topic, speriamo che la implementino. potrebbe essere il mio prossimo acquisto se e quando il mio fido Jiayu S3 mi dovesse abbandonare.

        • Redazione Grossoshop

          Ti ringraziamo del complimento Demetrio, siamo felici che tu ci segua così assiduamente. Cerchiamo di proporre sempre contenuti che abbiano un minimo di fondamento.

        • Ma hai ancora quel trattore turbo? ahahhaha mitico quel GdA..forse il migliore della storia…anzi ne sono certo….mai tanti Jiayu furono venduti 🙂

          • Demetrio

            Mitico GdL davvero! bellissima esperienza. E il trattore tra poco riceverà per primo Android 7.1.2 stabile! (dopo i pixel e prima dei nexus!) 😛

  • Silvestro Martino

    Chissà come faranno per l’assenza del jack, se inseriranno nella confezione qualche adattatore tipo Apple 🤔

    • Redazione Grossoshop

      Non abbiamo informazioni in merito, ma appare probabile.

    • Demetrio

      Nella versione cinese pare sia previsto…
      http://www.mi.com/mi6/specs/

      • Redazione Grossoshop

        Cercheremo di informarci. Continuate a seguirci!

    • è incluso in confezione adattatore da type C a 3.5

  • Francesco Fidanza

    Ottimo compromesso per avere un top di gamma senza svenarsi economicamente. Spero mantenga le promesse di buon bilanciamento tra me e sw…Nel frattempo xiaomi.eu ci regala già un rom weekly update… Speriamo sia presto disponibile sullo shop di grossoshop!!!