Xiaomi Mi5S e Mi5S Plus ottengono Android 7.1 Nougat grazie a LineageOS

0

Xiaomi Mi5s e Mi5s Plus sono stati annunciati alla fine dello scorso anno e, nonostante siano stati aggiornati all’ultima MIUI 8.2, sono ancora fermi ad Android Marshmallow. Questo non farà certo piacere ai possessori dei dispositivi, considerando che Android O è dietro l’angolo. Ma LineageOS, nata dalle ceneri di Cyanogen, hanno provveduto a rilasciare LineageOS 14.1 per entrambi gli smartphone.

Ricordiamo che LineageOS 14.1 è basata su Android 7.1 Nougat. Ovviamente, trattandosi di una prima release, non mancano alcuni bug e malfunzionamenti; detto ciò, gli sviluppatori sono al lavoro per migliorare le prestazioni di boot, WiFi, Bluetooth, fotocamera, riproduzione di video, audio, sensori e GPS.

Per procedere all’installazione di LineageOS su Xiaomi Mi5s e Mi5s Plus è necessario sbloccare il bootloader. Successivamente si dovrà procedere all’installazione di una recovery modificata come TWRP Recovery e infine flashare LIneageOS e Gapps.

Share.

About Author