Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: il confronto tra due top gamma!

0

Il 7 settembre 2016, Apple ha lanciato sul mercato iPhone 7 Plus,  iPhone 7 Plus è il primo melafonino ad integrare una doppia fotocamera posteriore. Ricordiamo inoltre che anche sul nostro store GrossoShop.net è possibile acquistare gli smartphone realizzati da Apple. Nella fattispecie, iPhone ricondizionati di grado A, dispositivi ORIGINALI APPLE, accuratamente testati e con funzionamento garantito al 100%.

Link all’acquisto di iPhone 7 Plus su Grossoshop.net

Xiaomi Mi 6 è stato presentato lo scorso 19 aprile 2017. Il nuovo top gamma dell’azienda si caratterizza per la presenza di una doppia fotocamera posteriore, un chipset Snapdragon 835, 6 GB di RAM ed un prezzo di 2.499 yuan (circa 338 euro al cambio).

Link all’acquisto di Xiaomi Mi6 su Grossoshop.net

Dunque, quale smartphone acquistare? Abbiamo realizzato un confronto tra Xiaomi Mi6 e Apple iPhone 7 Plus, nel quale spiegheremo le principali differenze tra i due dispositivi, in modo da aiutarvi a scegliere quello che più si confà alle vostre esigenze.

Xiaomi Mi6 vs iPhone 7 Plus: display

Xiaomi Mi 6 ha uno schermo curvo 2.5D da 5,15 pollici Full HD, che garantisce una ottima riproduzione cromatica. Apple iPhone 7 Plus sfoggia invece uno schermo da 5.5 pollici Retina HD di alta qualità, con un’ampia gamma cromatica e neri profondi. Il pannello è un 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080) e densità di 401 pixel per pollice.

La differenza sostanziale tra i due display risiede nella funzionalità 3D Touch di iPhone 7 Plus, per mezzo della quale il display risponde alla pressione con una piccola vibrazione, quasi un tocco discreto. Con iOS 10, l’integrazione del 3D Touch diventa più completa e si estende a tutto iOS: è possibile interagire con Messaggi, Calendario, Mail e tante altre app.

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: design

In termini di design, abbiamo due smartphone per molti versi simili, sebbene differenti nella costruzione. Xiaomi Mi 6 è realizzato totalmente in vetro – vetro curvo sul retro. Si tratta comunque di uno smartphone solido, grazie anche ad un frame in acciaio inossidabile.

Xiaomi Mi 6 misura 145.17 x 70.49 x 7,45 millimetri e pesa 168 grammi. Il modello in ceramica arriva a 182 grammi. Inoltre, lo smartphone è resistenza agli schizzi d’acqua, ma non è impermeabile. Il suo scanner di impronte digitali è posto sotto il vetro, incastonato nel tasto home frontale.

Apple iPhone 7 si presenta invece come una rivisitazione di iPhone 6s Plus. Ma con una importante novità: il tasto home, chiamato da Apple “a stato solido”, progettato per essere reattivo e resistente. Implementare un tasto home non cliccabile è stato necessario per poter garantire la certificazione IP67 – resistenza ad acqua e polvere; inoltre, grazie anche al nuovo Taptic Engine, offre un feedback tattile più preciso e personalizzabile. Lo smartphone è realizzato in metallo di tipo aereospaziale, che dona una sensazione di robustezza al device.

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: hardware

Le specifiche tecniche di Xiaomi Mi 6 sono davvero impressionanti. Sotto il cofano, trova posto un chipset Snapdragon 835, realizzato con un’architettura a 10nm. Il chip è inoltre coadiuvato da una GPU Adreno 540 e 6GB di memoria RAM.

iPhone 7 Plus è dotato di un chip A10 Fusion progettato da Apple. La CPU del chip A10 Fusion ha quattro core: integra due core ad alte prestazioni, e due core a elevata efficienza, in grado di consumare appena un quinto rispetto ai core ad alte prestazioni.

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: comparto fotografico

Xiaomi Mi6 ospita una fotocamera posteriore da 12 megapixel, con una lente wide f/1.8 da 27mm e una lente tele f/2.6 da 52mm. La configurazione è simile a quella di iPhone 7 Plus con zoom ottico 2x, stabilizzatore d’immagine, ed l’effetto bokeh in portrait mode. Sul fronte, lo smartphone dispone di un sensore da 7 megapixel.

Rispetto a Mi 6, la fotocamera di iPhone 7 Plus è composta da due sensori da 12 megapixel. Il sensore principale ha un’apertura di ƒ/1.8 e obiettivo con lente a sei elementi con grandangolo. Ad esso è affiancato un teleobiettivo da 12 megapixel per offrire uno zoom ottico 2x e uno zoom digitale fino a 10x per le foto.

Gli smartphone scattano eccellenti foto, ma sentiamo di promuovere iPhone 7 Plus. Il top gamma di Apple realizza scatti sensibilmente superiori rispetto a Xiaomi Mi 6, catturando più dettagli e restituendo colori più vicini alla realtà. Si tratta comunque di un prodotto maturo, che ha ormai quasi un anno di età. Confidiamo dunque che Xiaomi Mi 6 possa migliorare il suo comparto fotografico con futuri aggiornamenti software.

Per maggiori informazioni sul comparto fotografico dei due device, vi invitiamo a leggere le recensioni complete che trovate sul nostro sito:

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: batteria, RAM e storage interno

Xiaomi Mi 6 integra una batteria da 3,350mAh, la quale garantisce un giorno intero di utilizzo. Il dispositivo supporta inoltre la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0 di Qualcomm. Apple iPhone 7 Plus, dall’altra parte, ha una capacità della batteria di 2900 mAh. Durante i nostri giorni di test, siamo riusciti a coprire circa due giorni di utilizzo medio intenso. Entrambi gli smartphone dispongono di batterie non rimovibili.

In termini di RAM e memoria interna, Xiaomi Mi 6 è disponibile in due varianti: 6GB di RAM e 64GB o 128GB. Apple iPhone 7 Plus è disponibile in tre varianti, con 3GB di RAM e 32GB, 64GB o 128GB di storage.

Ambedue gli smartphone mancano dell’ingresso per il jack da 3,5mm. Comunque, nel box di vendita, le società hanno inserito un adattatore per utilizzare le classiche cuffie con jack da 3,5mm.

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: Software

Probabilmente la maggior differenza tra i due device: iOS vs Android, qui customizzato con MIUI.

iPhone 7 Plus ha di serie iOS 10, il quale introduce un importante aggiornamento dell’app Messaggi, la possibilità per Siri di fare ancora di più lavorando con le app e nuovi modi di interagire con il 3D Touch. Le app Mappe, Foto, Apple Music e News sono state riprogettate e la nuova app Casa offre un modo semplice e sicuro di gestire i dispositivi di domotica.

Apple iOS è un sistema operativo proprietario, con un’ecosistema eccellente e applicazione perfettamente ottimizzate. Tutto questo, sommato alla cura maniacale di Apple nei dettagli – sia hardware che software -, contribuisce a creare una user experience eccezionale.

Xiaomi Mi 6 è basato su Android 7.1.1 Nougat con interfaccia utente proprietaria MIUI 8. Come al solito, ci sono molte opzioni di personalizzazione. Solo per citarne alcune, è possibile regolare le impostazioni rapide, scegliere tra una varietà pressoché illimitata di temi o sfondi, personalizzare i pulsanti capacitivi, gesture e così via. Non mancano le impostazioni relative a Second Space e Dual App.

Nel nostro utilizzo, sentiamo di preferire Android. MIUI è ormai un sistema ormai maturo e completo, con tante personalizzazioni e prestazioni quotidiane soddisfacenti.

Per maggiori informazioni sul comparto software dei due device, vi invitiamo a leggere le recensioni complete che trovate sul nostro sito:

Xiaomi Mi 6 vs iPhone 7 Plus: conclusioni

Due ottimi smartphone. Xiaomi Mi 6 è uno degli smartphone più potenti sul mercato e, probabilmente, con MIUI 9 sarà tutto un’altro smartphone. Apple iPhone 7 Plus è una certezza. Quale scegliere?

La risposta dipende dalle vostre esigenze, e dal vostro portafoglio. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di leggere le recensioni complete dei due device:

Share.

About Author