Xiaomi lavoro con Qualcomm per ottimizzare Snapdragon 845 su Xiaomi Mi 7

0

All’inizio di questo mese, alcune voci provenienti dalla Cina hanno rivelato le specifiche chiave di Xiaomi Mi 7. Il report ha svelato che il prossimo telefono di punta della società sarà caratterizzato da un chipset Snapdragon 845 di Qualcomm. Oggi, un insider cinese ha sostenuto che Xiaomi e Qualcomm stanno attualmente lavorando sull’ottimizzazione dello Snapdragon 845.

Il processo di sviluppo sta procedendo ad un ritmo costante, ed i test su Xiaomi Mi 7 dovrebbero cominciare nel mese di novembre. I test dovrebbero concludersi nel febbraio del prossimo anno.

Xiaomi Mi 7 dovrebbe vedere delle dimensioni maggiori rispetto alla scorsa generazione, ed adottare uno schermo OLED da 6 pollici con fattore di forma 18: 9. Tuttavia, lo smartphone non dovrebbe vedere implementato un lettore di impronte digitali a schermo; prevista infine l’implementazione della ricarica wireless.

Snapdragon 845 dovrebbe essere prodotto da Samsung attraverso il suo processo a 10nm Low Power e tecnologia FinFET. Non mancherebbero dei core Cortex A75, una GPU Adreno 630 e modem LTE X20.

Share.

About Author