Recensione LeTv X600

5

Letv è un emittente televisiva Cinese, al pari di Netflix, che basa il suo business sullo streaming via Internet, ed ora marchio relativamente nuovo che ha deciso in maniera davvero molto prepotente di entrare nel mercato degli smartphone.
Letv ha deciso di aggredire il mercato con 3 prodotti, Letv X600, Letv X800 e Letv X900, 3 piccoli gioielli che non hanno niente da invidiare a telefoni di marchi ben più noti e “vecchi”, andremo oggi a parlare del “piccolo” Letv X600, prezzo contenuto, tanta potenza e delle rifiniture che farebbero impallidire qualsiasi telefono della sua stessa fascia di prezzo.Letv x600

Modifica
Letv X600
Sistema Operativo Android 5.0 con EUI
Processore Mediatek 6795 Helio X10 Octa-Core A53 a 2,2 GHz 64-Bit
RAM 3 GB
Memoria 16/32 GB
Display LCD IPS 5,5 PolliciFull HD 1920 x 1080
Fotocamera principale 13 Mpx con stabilizzatore ottico di immagine
Fotocamera anteriore 5 Mpx video Full HD
Rete Cellulare GPRS, Edge, HSPDA, HSDPA,4G
Connessioni Wi-Fi a,b,g,n, acBluetooth 4.1GPS, GlonassUSB Type C
Batteria 3000 mAh
Prezzo 16 GB 247€
32 GB 277€

 

Unboxing

Letv X600 si presenta in una confezione molto sobria bianca con la sagoma del device in bella mostra sul frontale, davvero molto ordinata la scatola anche se forse un pochino scarsa per dotazione, troviamo infatti al suo interno LeTv X600 il cavo di ricarica USB Type-C ed il caricatore da parete, nonostante l’ottima idea di Letv di inserire una cover protettiva per il suo X600.photo_2015-09-07_20-23-02 photo_2015-09-07_20-23-05
All’interno della confezione troveremo anche la clip per aprire il vano Sim del telefono, carina l’idea di inserire la clip in una sorta di libricino che si apre a scorrimento, un tocco di classe che forse capirete meglio guardando le foto Unboxing!

Costruzione e Materiali

Iniziamo subito a fare sul serio, Letv non scherza e si capisce subito impugnando in mano X600, frame in alluminio spazzolato, vetro frontale spesso e solido, retro in plastica bianca trattata per evitare ditate e rigate accidentali, vi possiamo assicurare che è davvero difficile chiedere di più ad un dispositivo di questa fascia di prezzo!
photo_2015-09-07_20-17-45photo_2015-09-07_20-17-47photo_2015-09-07_20-17-35photo_2015-09-07_20-17-42
Un pochino poco originale il design, Letv non inventa nulla in questo senso ma anzi REinventa design già visti in altri produttori, di primo impatto Letv X600 potrebbe sembrare un mix fra un Htc della serie One M ed un iPhone di Apple.
Parliamo di reinventare perchè se è chiaro che Letv per la sua linea X abbia preso spunto da questi due produttori è ancora più chiaro che X600, così come X800 e X900, trasudino personalità ed eleganza da ogni angolo.

photo_2015-09-07_20-24-42photo_2015-09-07_20-24-45 photo_2015-09-07_20-24-37 photo_2015-09-07_20-24-39
Letv X600 è un dispositivo dotato di display da 5,5 pollici e misura 147.8*74.2*9.5 mm, quindi non proprio piccolo e nemmeno leggero con i suoi 170 grammi di peso, il peso è però giustificato dalla generosa batteria da 3000 mAh di cui vi parleremo di seguito.
Nonostante le dimensioni generose personalmente non ho mai trovato difficoltà ad usare LeTv X600, i 170 grammi di peso sono ben distribuiti e se proprio dovessi trovargli un difetto il retro è parecchio scivoloso, compensa questo piccolo neo il frame in metallo spazzolato con un ottimo grip.

Dotazione Hardware

Letv X600 è stato uno dei primi telefoni di questo 2015 a portare in dote l’ottimo Mediatek MT6795 Helio X10, un Soc completissimo sotto tutti i punti di vista, ottimo per quanto riguarda consumi e prestazioni e che permette di avere degli ottimi dispositivi ad un prezzo contenuto.

Helio X10 è un Octa-Core A53 con un clock massimo di 2.0 GHz dotato di una GPU PowerVR G6200, nonostante la GPU non sia delle più potenti non abbiamo riscontrato problemi di nessun tipo in qualsiasi condizione d’uso.

Letv X600 ha il merito di essere uno dei primi, se non il primo, dispositivo sul mercato ad avere la novità che nei prossimi mesi diventerà probabilmente uno standard de-facto, la nuova porta USB Type-C reversibile e dotata di velocità mostruose di trasferimento.

Il resto della dotazione comprende 3 GB di Ram per un multitasking intenso, un ottima fotocamera Sony da 13 Megapixel posteriore ed un unità da 5 Megapixel frontale, 16 GB di memoria purtroppo non espandibile(c’è anche la versione da 32 GB disponibile su grossoshop.net) un display 5,5″ Full HD e praticamente tutte le connessioni ad oggi disponibili come GPS, Bluetooth 4 e Wifi, un ottima aggiunta la troviamo nel sensore IR per poter usare Letv X600 come un telecomando per i nostri apparecchi di casa.

Display

Iniziamo ad entrare più a fondo in questa nostra recensione parlando del Display di Letv X600, il display è uno degli aspetti più importanti di un telefono e Letv non delude assolutamente, X600 è dotato di un pannello da 5,5″ Full HD fra i più belli mai visti fino ad ora, colori e neri sono qualcosa di estremamente piacevole alla vista e l’altissima luminosità ci permette di usare senza nessunissimo problema X600 sotto la luce diretta del sole, se consideriamo la fascia di prezzo ci viene quasi difficile pensare come abbia fatto Letv ad integrare un così bel display in un dispositivo così economico.photo_2015-09-07_20-32-00photo_2015-09-07_20-32-09 photo_2015-09-07_20-31-57  photo_2015-09-07_20-32-04
La risposta del touch è immediata, nessun lag e nessun impuntamento riscontrati, faremo comunque parlare le foto perchè limitarsi a descrivere questo display è assai riduttivo.

Prestazioni e Benchmark

Helio X10 è un chip davvero potente nella sua fascia di prezzo e come di consueto vi lasciamo con i punteggi dei benchmark più famosi per capire al meglio su che fascia di prestazioni si piazza Letv X600.

  • Antutu: 47914
  • GeekBench Single Core: 821
  • GeekBench Multi Core: 4877
  • Basemark: 1111

 

Software e UI

Screenshot_2014-01-01-00-04-45Letv X600 è dotato di un software molto interessante, la base è Android 5.0 Lollipop completamente personalizzato da Letv e prende il nome di EUI, in alcuni punti, così come detto per il design, Letv ha preso più che un ispirazione da altri marchi famosi ma il risultato è comunque eccellente e mai eccessivamente pesante.

Di base il software non permette troppa personalizzazione ed è abbastanza “limitato” al mercato Cinese, il Launcher infatti permette con un solo tasto di entrare nei servizi streaming di Letv per la Cina, per fortuna il nostro BB72 ha costruito un firmware su misura per il nostro mercato che fa diventare X600 un dispositivo usabilissimo.
Il Software Letv purtroppo, ma glielo concediamo essendo relativamente giovani, pecca un pochino lato gesture, non sono infatti implementate in nessun modo ed è un peccato, sarebbero state la perfetta ciliegia su una torta già buonissima di suo.

Letv X600 RecensioneLetv X600 Recensione  Letv X600 Recensione
Partiamo dalla lockscreen, Letv ha implementato nel tasto multitasking tutto ciò che riguarda anche le impostazioni rapide ed i controlli multimediali che saranno subito accessibili tramite la schermata di sblocco senza dover tirare giù la tendina delle notifiche come sul 99% degli Android in commercio oggi, potrete quindi controllare totalmente la vostra musica oltre che accendere/spegnere il Wifi o la Torcia ad esempio.

Letv X600 RecensioneLo stesso menù una volta sbloccato il terminale permetterà anche di gestire tutte le applicazioni in background, l’aver messo tutte le impostazioni rapide in questo menù permette di avere una tendina delle notifiche sempre pulitissima e con tanto spazio per fare al meglio il suo lavoro che è appunto notificare, tendina tra l’altro con una grafica molto accattivante grazie ad un bellissimo effetto vetro satinato.

Durante le nostre prove e nell’uso quotidiano Letv si è sempre dimostrato fluidissimo, solo qualche sporadico crash di alcune applicazioni, niente che comunque possa inficiare l’uso di tutti i giorni, i 3 GB di Ram sicuramente aiutano a rendere il tutto fluido senza dover caricare di continuo applicazioni chiuse tempo prima.

La navigazione internet è migliorabile per quanto riguarda il browser stock, in siti pesanti o con layout particolare abbiamo riscontrato qualche impuntamento fastidioso, tutti problemi che comunque con l’ottimo Google Chrome spariscono del tutto.

Multimedia e Fotocamera

Lato multimediale Letv dimostra di voler fare sul serio da subito, il lettore musicale è completissimo anche se votato anch’esso al mercato Cinese, permetterebbe infatti di poter sentire musica in streaming a mo di Spotify ma al momento nel nostro paese questa funzionalità risulta bloccata, speriamo che in futuro Letv lo renda possibile.

Letv X600 RecensioneOttima l’integrazione con la lockscreen in modo daLetv X600 Recensione
non perdere tempo per gestire la nostra playlist, ma come suona questo LeTv X600? Una sola parola, Benissimo! Il suono che esce dalla cassa posta nel bordo inferiore del terminale regala un suono molto alto e pulito, sicuramente superiore a tanti telefoni in commercio grazie anche all’integrazione della tecnologia Dolby Atmos.

 

 

 

Screenshot_2015-09-07-23-05-01 Screenshot_2015-09-07-23-05-04La fotocamera come detto in precedenza è un unità Sony da 13 Megapixel accompagnata da un doppio flash led dual tone e dallo stabilizzatore ottico di immagine(OIS), il software è completo ma non dispersivo, non avremo infatti migliaia di opzioni “divertenti” come altri marchi ma tutto quello che serve per fare ottimi scatti non manca come potete vedere dallo screen di seguito.

 

 

Non mancano video in Full HD e 4K oltre che una modalità Panoramica e video in slow motion fino a 4X.Screenshot_2015-09-07-23-06-27
Ottimi gli scatti, forse un pelino da sistemare l’esposizione che tende a fare tutto un pò scuro, vi lasciamo comunque con una galleria per poter constatare voi stessi la qualità di questa fotocamera.

Letv X600

Ricezione e Parte Telefonica

Non c’è molto da dire a riguardo, LeTv X600 si comporta bene anche con le nostre reti, difficilmente ci siamo trovati in situazioni dove la ricezione fosse ballerina o sotto tono, da migliorare la parte relativa al Wi-Fi, siamo comunque in linea ad altri prodotti della stessa fascia di prezzo, Letv X600 non stupisce ma nemmeno delude.

photo_2015-09-07_20-24-04Ottima invece la parte telefonica, l’audio in uscita dalla capsula auricolare o dal vivavoce è davvero da primo della classe, stesso discorso per quanto riguarda i microfoni, i nostri interlocutori non hanno mai avuto problemi a capire cosa stessimo dicendo.

Autonomia

Niente male l’autonomia, Letv X600 ha una generosa batteria da 3000 mAh e ciò permette di non rimanere mai a secco di energia, il processore Helio X10 è noto per essere abbastanza parco nei consumi e nemmeno su X600 delude sotto questo aspetto, visto l’amperaggio forse era possibile fare di più ma non ci possiamo assolutamente lamentare, X600 chiude agevolmente la giornata lavorativa anche più intensa, menzione d’onore per l’ottimo sensore di luminosità talmente veloce che aiuta non poco a consumare meno batteria possibile.

Letv ha fatto sicuramente un ottimo lavoro inserendo una batteria più generosa del normale “fregandosene” di avere il device più sottile.

Considerazioni Finali

Letv come detto in apertura è un marchio davvero nuovissimo, ma nonostante tutto si sta comportando benissimo e questo Letv X600 ne è la dimostrazione, un dispositivo completissimo, potente, economico, costruito bene e con un display e una parte audio da far invidia a prodotti ben più costosi, le uniche critiche che ci sentiamo di muovere a Letv sono lato software, sono un azienda giovane e si vede, alcune mancanze grossolane comunque colmabili con del sano modding o tramite il Playstore.
Parlando di Modding vi possiamo dire con estrema gioia che BB72 ha costruito attorno a questo splendido dispositivo una ROM stabile e completa e che, oltre a lui, nonostante la giovane età è davvero molto seguito dalla community di sviluppatori indipendenti.
Letv-Le1-SmartphoneVisto il prezzo consigliamo Letv X600 a tutte quelle persone che sono incuriosite da questo marchio ma non vogliono comunque spendere troppo per provarlo ma non solo, X600 è comunque un grandissimo dispositivo che può tranquillamente diventare il vostro compagno di tutti i giorni anche se non siete curiosi di provare Letv e avete bisogno di un telefono potente ed economico che non rinuncia a NULLA.

Letv X600 è disponibile presso il nostro negozio al prezzo di 247€ per la versione da 16GB di memoria, prezzo che sale a 277€ per la versione da 32GB di memoria.

 

 

 

 

Letv X600

8.2 Buona la prima!
  • Display 9
  • Costruzione/Design 8.5
  • Audio 8
  • Ricezione 7.5
  • Performance 7.5
  • Autonomia 8
  • Qualità/Prezzo 9
  • User Ratings (8 Votes) 7.6
Share.

About Author

  • Pingback: Guida Letv X600 Installazione TWRP()

  • Letv davvero una piacevole sorpresa!!!

  • Pingback: Letv X800 Recensione - Grossoshop Blog()

  • Murat Tezel

    Ciao,

    Ho un problema. Il mio telefono (X600) posso disattivare il sensore di prossimità non funziona. Lavoro più tardi, dopo 2-3 giorni! Perché succede. Ho bisogno di aiuto. Immediatamente si spegne il display durante la composizione. Grazie …

  • giovanni

    ciao, volevo sapere se il cavo in dotazione permette il trasferimento di dati sul pc, dato che dopo aver collegato lo smartphone e selezionato l’opzione “dispositivo multimediale” non succede niente…