OPPO e Huawei conquistano la Cina! Delude Xiaomi, LeEco grande assente

2

Le vendite di smartphone in Cina hanno visto dominare i marchi locali, come dimostrato dagli ultimi dati diffusi da Bloombeerg. Fatta eccezione per l’iPhone di Apple, tutti i principali produttori in Cina sono aziende cinesi.

Nel 2016, Oppo, Huawei e Vivo sono cresciute raggiungendo la doppia cifra e conquistando così i primi tre posti relativamente alle vendite – 48% della quota di mercato degli smartphone in Cina. Nel 2016 sono stati venduti circa 467 milioni nel Paese del dragone.

Xiaomi è scivolata al quarto posto con un calo del 35% e gli smartphone Samsung Galaxy sono stati raggruppati da IDC nella categoria “Altri”, insieme a LeEco.

Il rapporto precisa poi che i produttori locali hanno aumentato le loro quote di mercato ampliando la distribuzione al dettaglio, mentre le vendite online sono rimaste pressoché invariate. OPPO ad esempio ha raddoppiato le sue spedizioni anno su anno, passando da 35 milioni di unità nel 2015 a 78.400.000 nel 2016.

Share.

About Author