Nokia 8: ecco perchè non esiste la variante da 128 GB del flagship di HMD Global

0

Nokia 8 è ufficialmente il primo flagship realizzato dalla societè HMD Global, e caratterizzato da specifiche di alto livello. La doppia fotocamera posteriore, l’opzione ‘bothie’ e l’audio OZO sono delle caratteristiche orientate ad offrire contenuti multimediali di alto livello.

Una delle curiosità intorno Nokia 8 è quella relativa alla mancanza di una variante da 128GB, dal momento che sia la fotocamera frontale che quelle posteriori supportano la registrazione video in 4K. Poi, naturalmente, c’è quella della mancanza delle varianti da 6 GB o 8 GB di RAM, a lungo vociferate.

Secondo il Chief Product Officer Juho Sarvikas di HMD Gloabl, l’azienda ha una buona ragione per giustificare l’esistenza di una sola variante, almeno per ora. In una intervista con i media, Juho ha ribadito la volontà di Nokia di concentrarsi su una sola variante, per garantire un supporto costante ed evitare problemi di disponibilità del prodotto. Sulla RAM in più, Sarvikas ha sottolineato che Android, se ben ottimizzato, non ha bisogno tanto di RAM.

Certo in Cina, dove è il Selvaggio West e non c’è nessun supporto al Google Play Store e le applicazioni si comportano male, avere più RAM a bordo potrebbe avere un senso. Ma qualsiasi applicazione scaricata ed aggiornata dal Google Play Store non necessita di un tale quantitativo di RAM, dunque il vantaggio sarebbe marginale.

Sarvikas ha inoltre parlato del sistema di dissipazione del calore. Lo smartphone integra un filo in rame, il quale garantisce una gestione termica più efficace.

Siamo in grado di dissipare il calore in modo efficace su questo smartphone grazie al filo  in rame. Non v’è alcun punto caldo nei pressi nella doppia fotocamera; la nostra soluzione per la gestione del calore è molto avanzata.

 

Share.

About Author