I migliori smartphone per autonomia (Aprile 2017)!

0

Il mercato degli smartphone è un ambiente ostico, sopratutto a causa alla vasta scelta di dispositivi dalle ottime prestazioni acquistabili spendendo non necessariamente una fortuna.

Sceglier il modello giusto non è facile: ecco perchè noi di Grossoshop abbiamo deciso di realizzare dei focus con l’obbiettivo di aiutarvi a selezionare il dispositivo adatto alle vostre esigenze. Ecco dunque la nostra selezione dei migliori smartphone per autonomia a aprile 2016.

Xiaomi Redmi 4 Prime

xiaomi-redmi4-gray_0_3_600x600_b3050

Xiaomi Redmi 4 Prime è uno smartphone che per il suo prezzo dovrebbe stare nella fascia bassa del mercato, nonostante abbia una scheda tecnica di assoluto rispetto. Costruito interamente in metallo, è caratterizzato da un display 5 pollici fullHD, SoC Snapdragon 625 octa-core, affiancato da una GPU Adreno 506 e 3 GB di RAM LPDDR3 a 933MHz. Lo storage interno è da 32 GB, espandibili tramite microSD fino a 128 GB. Il lettore di impronte digitali, posto sul retro, si comporta bene – sempre veloce e preciso. Xiaomi Redmi 4 monta sul retro una fotocamera da 13 megapixel f/2.2 con doppio flash LED; sul fronte troviamo invece un sensore da 5 megapixel f/2.2La batteria da 4100 mAh e lo Snapdragon 625 sono un’accoppiata vincente. Durante i nostri giorni di utilizzo, scaricare la batteria in una sola giornata d’uso è stato praticamente impossibile.

 

LeEco Le Pro 3

leeco-le-pro-3-force-gold_0_3_600x600_b3050

LeEco Le Pro 3 è interamente realizzato in metallo opaco, con fresature sui bordi e due sottili bande plastiche sul retro per le antenne. Sul abbiamo un lettore di impronte digitali, con tecnologia a ultrasuoni. Lo schermo è un 5,5 pollici IPS con risoluzione FullHD, mentre il processore è uno Snapdragon 821 da 2.35 GHz affiancato da una Adreno 530. La RAM ammonta a ben 6 GB, mentre la memoria interno a 64 GB di tipo UFS 2.0 La fotocamera posteriore è una 16 megapixel ƒ/2.0, che garantisce ottimi scatti in tutte le condizioni di luce. La batteria è una ottima 4070 mAh, e permette sempre di arrivare a fine giornata con utilizzo intenso; con utilizzo medio, si coprono anche due giorni interi.

Xiaomi Redmi Note 4X

Costruito interamente in metallo – ad eccezione delle bande in plastica per la ricezione delle antenne – si caratterizza per un display da 5.5 pollici fullHD con densità di 403ppi, processore Qualcomm Snapdragon 625 con GPU Adreno 506 supportato da 3GB di memoria RAM LPDDR3 e 32 GB di storage interno – espandibile, rinunciando alla doppia SIM. Non manca un lettore di impronte digitali, posto sul retro Sul retro, a filo con la scocca.troviamo una fotocamera da 13 megapixel con apertura f/2.0, mentre quella anteriore è 5 megapixel. La batteria integrata da 4100mAh a farci concludere una giornata di uso intenso senza nessun problema superando le 10 ore di display attivo. Un risultato eccezionale.

Zuk Z2

zuk_z2-black_0_3_500x500_b3050

Zuk Z2 è uno smartphone estremamente compatto, realizzato in vetro (sul retro) e plastica rigida opaca (lateralmente). Lo schermo è un buon IPS da 5 pollici con risoluzione Full HD. Troviamo poi un potente processore Snapdragon 820 quad core da 2,15 GHz e ben 4 GB di RAM LPDDR4. La memoria interna è da 64 GB, di tipo eMMC 5.1 non espandibile. La fotocamera principale è una 13 megapixel ƒ/2.2, mentre quella frontale è una 8 megapixel ƒ/2.0. La batteria da 3500 mAh non removibile garantisce anche 2 giorni di autonomia con utilizzo medio, mentre con un utilizzo intenso arriverete a fine giornata.

iPhone 6s Plus

Uno smartphone non recentissimo, ma di indubbia qualità e con un software ottimizzato ed affidabile. Costruzione eccellente, come da tradizione Apple: iPhone 6s Plus è realizzato in alluminio serie 7000. Elegante e ben ergonomico, il dispositivo è comunque di dimensioni generose. Dal punto di vista hardware troviamo un Apple A9 dual core da 1,84 GHz con GPU PowerVR GT7600, 2 GB di RAM e 16/64/128 GB di storage interno. Il display è un IPS da 5.5 pollici fullHD con tecnologia 3D touch. Non manca il lettore di impronte digitali Touch ID 2, rapido e preciso. Buona la fotocamera principale da 12 megapixel. La batteria da 2750 mAh garantisce una giornata piena di utilizzo, a dimostrazione che è l’integrazione hardware-software a fare la differenza.

Link all’acquisto di iPhone 6s

La nostra scelta

Il nostro consiglio? Xiaomi Redmi Note 4X. Potenza, affidabilità e grande autonomia ne fanno un best buy, anche considerando la sua fascia di prezzo (circa 200 euro con spedizione GRATIS DA EUROPA).

Share.

About Author