Meizu annuncia la scissione della società in tre divisioni, e prepara il lancio del PRO 7

0

Meizu ha annunciato ufficialmente la scissione della società in tre nuove divisioni: Meizu, Blue Charm e Flyme. La nuova riorganizzazione vede anche la riassegnazione dei vari portafogli. Il presidente di Meizu, Huang Zhang, anche conosciuto come Jack Wong, rimarrà presidente e amministratore delegato della società, supervisionando le operazioni dell’intera società. Wong avrà inoltre l’incarico di coordinare le azioni della divisione Meizu, che si occuperà esclusivamente della realizzazione di prodotti high end.

A parte Huang, l’intera struttura dirigenziale è stata modificata. Li Nan, precedentemente Meizu VP per le vendite ed il marketing ora dirigerà la divisione Blue Charm appena creata. L’ex CEO Bai Yongxiang diviene il factotum di Wong, mentre il vicepresidente senior Yang Yan, che è è stato vice presidente senior della tecnologia Meizu e presidente della divisione Flyme, continuerà a sorvegliare il sistema operativo del brand.

Al momento non è chiaro il motivo che ha portato alla riorganizzazione aziendale, sebbene sia chiaro l’obbiettivo della società di ritornare tra i primi produttori in Cina e nel mondo.

Il futuro Meizu Pro 7 potrebbe costare – stando a quanto emerso in Cia – oltre 4.000 yuan, circa 530 euro al cambio, andando a competere con i top brand Apple e Samsung.

Share.

About Author