LeTV LeMax Pro (X910) totalizza 133.000 punti su AnTuTu

4

Ve ne abbiamo parlato qualche giorno fa ed ecco che spunta una nuova notizia sul futuro mostro top di gamma di LeTV, un prodotto che a dispetto del nome dovrebeb andare a sostituire X800 e non X900.

LeTV-Le-1-Le-1Pro-and-Le-MaxIl nuovo nato, dal nome LeTV LeMax Pro X910 sarà uno dei primi dispositivi al mondo a montare il tanto desiderato nuovo processore di Qualcomm. In molti aspettano questo nuovo Snapdragon 820 per capire se l’azienda Americana abbia lavorato bene per risolvere gli enormi problemi di surriscaldamento trovati nell’attuale Snapdragon 810, che per inciso sui LeTV non ha mai scaldato!

Leggi anche : LeTV X500 Vs LeTV X600

Il famoso test AnTuTu ha recentemente aggiornato la propria applicazione, le cifre sono ora molto più alte rispetto a prima a parità di Hardware ma il nuovo LeTV LeMax X910 riesce a totalizzare il mostruoso punteggio di 133.357 punti, per fare un rapido calcolo il più potente telefono dell’anno, Meizu Pro 5, riesce a totalizzare “solo” 85.000 punti circa.

LeTV-LeMax-Pro-X910-scores-over-133K-on-AnTuTu LeTV-LeMax-Pro-X910-scores-over-133K-on-AnTuTu (1)

Antutu non solo ci da i risultati del nuovo LeTV ma ci da anche una scheda tecnica praticamente completa di quello che LeTV ha per le mani in questo momento, un telefono che sembra non temere rivali ancora prima di uscire.

  • Processore Snapdragon 820 Quad-Core Kryo
  • GPU Adreno 530
  • Display 5.5″ QHD 2560 x 1440
  • Fotocamera posteriore da 21 Megapixel
  • Fotocamera frontale da 4 Megapixel(ipotizzabile Ultrapixel)
  • 4 GB di memoria RAM
  • 64GB di memoria ROM
  • Android 6.0

Non sappiamo purtroppo l’amperaggio della batteria ma confidiamo che LeTV come suo solito sia generosa sotto questo aspetto, visto che è riuscita a mettere 3000 mAh nel recente X500 in soli 7.5mm di spessore.

Leggi anche : LeTV esce dalla Cina e sbarca negli U.S.A.

I giorni che ci separano dal CES 2016, fiera in cui LeTV presenterà la sua nuova Lineup, sono sempre di meno e siamo pronti a scommettere che usciranno piano piano sempre più informazioni su questo nuovo telefono e su eventuali suoi “fratelli”.

 

Share.

About Author