Huawei G8 Recensione (G7 Plus)

0

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta dei terminali che la Cinese Huawei ha presentato all’IFA di Berlino 2015, dopo avervi parlato del Phablet Premium Top di gamma Huawei Mate S parleremo oggi dell’erede di uno dei migliori dispositivi di fascia media del 2014, Huawei G8, chiamato G7 Plus in patria, sarà all’altezza del suo predecessore Huawei G7? Scopriamolo insieme.

Huawei G8 Recensione

Leggi anche : Huawei Mate S Recensione

Huawei Ascend G7 un anno fa si propose come una delle migliori scelte della fascia media con un prezzo competitivo, un grosso display ed una durata della batteria a dir poco stellare, cominciamo a conoscere il nuovo Huawei G8 con una scheda tecnica.

 

Huawei G8 ( G7 Plus)
Sistema Operativo Emotion UI 3.1
Android 5.1
Processore Qualcomm Snapdragon 615 Octa-Core 1,5 Ghz
RAM 2/3 GB
Memoria 16/32 GB espandibile con Micro SD
Display LCD IPS 5,5 Pollici Full HD 1920 x 1080
Fotocamera principale 13 Mpx con Flash Led Dual Tone e Video Full HD
Fotocamera anteriore 5 Mpx e Video Full HD
Rete Cellulare GPRS, Edge, HSPDA, HSDPA,4G
Connessioni Wi-Fi a,b,g,n, ac
Bluetooth 4.1
GPS, Glonass
Batteria 3000mAh
Dimensioni 152 x 76.5 x 7.5 mm
Peso 167 grammi
Prezzo 16 GB 347€

Unboxing

Huawei G8 si presenta in una confezione nera molto semplice, non aspettatevi tutti gli accessori che abbiamo trovato nella confezione di Mate S, essendo un telefono di fascia media. Nonostante tutto troviamo tutto quello che serve, dal caricatore da parete, alle cuffie oltre che un cavo Usb/Micro Usb per dati e ricarica.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione

Costruzione e Materiali

La prima cosa che salta all’occhio, o meglio alle dita, è la costruzione di questo Huawei G8, se G7 infatti era costruito interamente in materiali plastici il suo successore accoglie con nostra somma gioia una costruzione tutta in metallo, il touch and feel cambia radicalmente e non penserete di avere per le mani un dispositivo economico, tutt’altro Huawei G8 riesce a fare davvero la sua sporca figura in mezzo a telefoni di pari fascia.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione
Non è stato fatto, purtroppo, un buon lavoro per quanto riguarda invece l’ergonomia del terminale, siamo di fronte ad un telefono grosso, largo, e non così sottile come la scheda tecnica ci suggerisce. Essendo un dispositivo che costa la metà di Mate S non chiedevamo di certo lo stesso trattamento da parte di Huawei, ma un piccolo sforzo in più avrebbe sicuramente giovato alle dimensioni di questo “piccolo gigante”.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione
Il frontale di Huawei G8 è sormontato dall’ottimo display LCD IPS da 5.5″ Full HD, un pannello davvero di altissimo livello che ci permetterà di vedere i nostri contenuti senza il minimo problema. Il retro del terminale fa subito saltare all’occhio la novità principale di questo G8 nei confronti del G7, il sensore di impronte digitali, lo stesso trovato in Huawei Mate S. Sempre sul retro trova spazio la fotocamera da 13 Megapixel con doppio flash led dual tone, tolto il sensore di impronte il retro assomiglia davvero tanto a quello di Huawei G7.

Dotazione Hardware

Eccoci finalmente alla parte interessante di questo Huawei G8, l’hardware che porta con se è discretamente interessante, niente che non si sia già visto in questo 2015 ma comunque interessante. Nel 2014 Huawei G7 arrivò sul mercato con un processore un pochino sotto le aspettative, uno dei primi processori a 64 bit di Qualcomm, lo Snapdragon 410 che soffriva davvero tanto con un uso pesante. Huawei G8 quest’anno porta in dote un ben più potente Snapdragon 615, un processore a dire il vero non riuscitissimo ma che comunque riesce a mettere a disposizione la potenza necessaria per tutte le operazioni quotidiane senza troppi problemi, sicuramente migliore dello Snapdragon 410 sotto tutti i punti di vista.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione
Il resto della dotazione comprende 2 tagli di memoria da 16 GB di memoria e 2 GB di memoria Ram e 32 GB di memoria per 3 di Ram, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel capace di registrare video in Full HD ed una frontale da 5 Megapixel, anch’essa con registrazione video Full HD, una batteria da 3000 mAh ed il sopracitato sensore di impronte digitali.

Display

Ecco un altra novità di rilievo nei confronti di Huawei G7, il display di Huawei G8 passa infatti da un unità con risluzione HD 1280 x 720 pixel ad una Full HD 1920 x 1080, un salto non da poco. Non parliamo però solo di pixel, il display di Huawei G8 migliora in tutto e per tutto quello del G7, che in alcuni casi risultava slavatino e con dei neri non proprio uniformi, con una riproduzione dei colori davvero ottima ed una profondità dei neri fra le migliori viste in questa fascia di mercato. Il display di Huawei G8 messo di fianco a quello di Mate S, che ricordiamo essere un Amoled, non sfigura davvero per nulla e potreste facilmente non riconoscere quale sia il migliore fra i due con una prima occhiata.

photo_2015-10-01_21-36-44Nell’uso di tutti i giorni Huawei G8 sarà davvero un ottimo compagno di viaggio, il display all’aperto si vede in maniera egregia e non avrete bisogno di farvi ombra da soli per usare il terminale al meglio, vi lasciamo con un paio di foto per farvi capire meglio di cosa stiamo parlando.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione

Prestazioni e Benchmark

Come dicevamo prima, Huawei G8 è mosso da un Qualcomm Snapdragon 615, un processore Octa-Core in configurazione 4+4 e diviso quindi in 2 cluster da 4 core l’uno, il primo che si occupa delle operazioni minori ha 4 Cortex A53 con una frequenza di clock di 1.2 Ghz mentre il secondo, che lavora nelle operazioni più pesanti, ha sempre 4 Cortex A53 ma con una frequenza di clock maggiore di 1.5 GHz.
Come si comporta questo processore nell’uso quotidiano? La risposta non è così semplice da dare, se infatti Huawei G8 riesce a concludere tutte le nostre prove senza incertezza e ci regala un ottima navigazione internet le animazioni in tutte le nostre prove non sono mai state veramente fluide, non parliamo di lag o rallentamenti ma solo di animazioni che ogni tanto sembrano inciampare.
Vi lasciamo come sempre i punteggi di Huawei G8 nei nostri benchmark, premettendo che Basemark OS II non ha concluso mai il test causa incompatibilità col nostro terminale di prova.

  • Antutu Benchmark : 34235
  • Geekbench Single-Core : 673
  • Geekbench Multi-Core : 2794
  • Basemark OS II : N.P.

Huawei G8 Recensione Huawei G8 Recensione

Software e UI

Così come tanti altri produttori maggiori Huawei sceglie di personalizzare al massimo la sua esperienza Android, la base di tutto è Android 5.1.1 Lollipop trasformato in EMUI 3.1. La UI è molto completa, comprende dai più semplici software gestionali spaziando poi per gesture di varia natura e personalizzazioni abbondanti.

Huawei Mate S Recensione Huawei Mate S Recensione
Da segnalare la presenza di uno store pressocchè infinito di Temi per personalizzare al meglio la vostra Home, i temi cambiano sfondo, pacchetto icone e gradienti della UI, ne troverete per tutti i gusti e selezionabili dal comodo store di Huawei, basterà creare un account Huawei ID per scaricare a piacimento qualsiasi cosa troverete nello store.

photo_2015-09-29_12-51-30 photo_2015-09-29_12-51-43 photo_2015-09-29_12-51-45
Come dicevamo prima la personalizzazione di Huawei offre un sacco di possibilità, viste le dimensioni del terminale potreste trovare comoda la presenza della modalità ad una mano che si attiva semplicemente passando il dito sulla barra di navigazione ma non solo, Huawei offre anche gesture varie come il doppio tap per accendere il display e la possibilità di girare fisicamente il dispositivo per silenziare suoneria o sveglia.

photo_2015-09-29_12-51-58 photo_2015-09-29_12-51-48 photo_2015-09-29_12-51-56
Per quanto riguarda invece la tendina delle notifiche Huawei sceglie di rimanere ancorata ai dettami di Android KitKat e troverete quindi le impostazioni veloci nella parte destra della tendina.
photo_2015-09-29_13-05-00 photo_2015-09-29_13-04-57
Parlando invece dell’uso quotidiano il software si muove bene, alcune cose sono forse un poco macchinose da trovare e da fare ma la velocità non manca, sia la home che le applicazioni sfrutteranno bene la potenza del processore senza mai, e ripetiamo mai, darvi problemi, crash o lag di sorta, solo le animazioni come detto nel paragrafo precedente sono da rivedere, ma forse la colpa è da vedere nell’hardware non eccelso di Huawei G8.

Multimedia e Fotocamera

Lato multimediale Huawei G8 non stupisce come Huawei Mate S(parliamo anche di un device che costa la metà quasi) ma fa comunque un grosso passo avanti rispetto ai dispositivi del 2014 che peccavano un poco sotto questo punto di vista, il lettore musicale integrato nel sistema è molto semplice da usare anche se forse c’è ancora da lavorare un pochino per quanto riguarda le funzioni, non avremo infatti modo di settare a nostro piacimenti eventuali equalizzatori od opzioni particolari, nonostante tutto è davvero ben fatto ed offre una serie di chicche interessanti oltre che una UI piacevolissima.

Huawei Mate S Recensione
Huawei G8 per quanto riguarda la parte Audio si comporta molto bene offrendo un audio pulito e carico anche se non troppo alto, la cassa altoparlante non è potentissima ma nonostante tutto si difende abbastanza bene nei confronti di telefoni di pari fascia.

photo_2015-09-29_13-04-44 photo_2015-09-29_13-04-47 photo_2015-09-29_13-04-52
Da rivedere con futuri aggiornamenti la fotocamera, nonostante l’interfaccia completissima e ricca di funzioni abbiamo riscontrato una lentezza generale del software di gestione, una lentezza non fastidiosa e che non inficia l’uso della fotocamera da 13 Megapixel ma che è sicuramente da migliorare. Gli scatti della fotocamera posteriore sono in linea con la fascia di prezzo proposta, ne troppo buoni ma nemmeno da buttare via.

Ricezione e Parte telefonica

Nella recensione di Huawei Mate S proponevamo un applauso a Huawei per quanto riguarda ricezione e parte telefonica, l’applauso continua anche con questo Huawei G8, l’applicazione telefonica è fra le migliori mai viste e la ricezione è sul podio di questo 2015 in tutte le nostre prove. Huawei G8 prende praticamente ovunque, anche in quelle zone chiamate amichevolmente “Bunker anti-atomici”  difficilmente G8 rimarrà senza linea e anche in casi estremi con pochissima ricezione non perderete nessuna notifica e sopratutto riuscirete a telefonare.

Huawei G8 Recensione
Audio in capsula che riprende quanto detto per la ricezione e prosegue l’applauso proposto in apertura, un audio così buono si sente raramente su uno smartphone moderno,sopratutto in questa fascia di prezzo, e sembra di tornare indietro a qualche anno fa quando la priorità dei produttori era appunto fare prima di tutto un buon cellulare, Huawei G8 oltre ad essere un buono Smartphone è un meraviglioso Telefono con la T maiuscola.

Autonomia

Se l’anno scorso Huawei Ascend G7 si distinse per la mostruosa durata della batteria, complici il display solo HD ed il processore parco nei consumi, quest’anno Huawei G8 non riesce a stupire come il suo predecessore, l’autonomia non è assolutamente definibile scarsa o insufficiente sia chiaro ma non raggiunge il vecchio G7.
Con un uso normale riusciamo tranquillamente e senza la minima preoccupazione a chiudere una giornata, arrivando a sera con ancora qualche mAh residuo, se però utilizziamo in maniera massiccia il nostro dispositivo i 3000 mAh di Huawei G8 potrebbero non bastare, con un uso pesante infatti a sera ci si arriva un pò tirati, tenendo comunque sempre sott’occhio la percentuale residua non dovreste avere problemi a chiudere un intera giornata di lavoro.

Considerazioni Finali

Alti e bassi, così potremmo definire Huawei G8 in poche parole, Huawei sembra infatti aver puntato troppo sul design tralasciando cose importanti come l’autonomia, se infatti G7 l’anno scorso era un campione in tal senso G8 quest’anno non riesce a raggiungere certe vette. Nonostante tutto apprezziamo la voglia di rinnovarsi di Huawei, lasciarsi alle spalle quella nomea di produttore “economico” e voler puntare su materiali e componenti di prim’ordine, da questo punto di vista il salto nei confronti di G7 è netto e marcato, G8 è un dispositivo sicuramente più premium di G7, sotto tutti i punti di vista.

photo_2015-09-30_11-14-10Se volete un telefono che sia bello da vedere,da toccare e da usare, con un ottima autonomia e riuscite a convivere con le dimensioni generose di Huawei G8,il tutto senza spendere un patrimonio, siete nel posto giusto ed avete trovato il device per voi.

Huawei G8 è disponibile nel nostro shop nella versione da 2GB di Ram e 16 Gb di memoria al prezzo di 347€

Huawei G8

7.8 Oltre la fascia media
  • Display 7.6
  • Costruzione/Design 7.8
  • Audio 7.7
  • Ricezione 9.5
  • Performance 7.5
  • Batteria 7.5
  • Multimedia 7.5
  • Qualità/Prezzo 7.5
  • User Ratings (2 Votes) 8.8
Share.

About Author