Honor 9 è davvero l’alternativa a Xiaomi Mi 6? Ecco un rapido confronto

3

Honor 9 è stato presentato alcuni giorni fa, ponendosi come alternativa meno costosa agli attuali top gamma. Quest’oggi metteremo a confronto l’attuale flagship di Honor, caratterizzato da specifiche tecniche di fascia altissima, con Xiaomi Mi 6.

Link all’acquisto di Xiaomi Mi 6 su Grossoshop.net!

In termini di design, entrambi gli smartphone condividono caratteristiche molto simili: realizzati in vetro e metallo, i due dispositivi condividono un display da 5,15 pollici Full HD. Xiaomi Mi 6 misura 145.17 x 70.49 x 7,45 mm per 168 grammi, mentre Honor 9 ha diminsioni di 147,3 x 70,9 x 7,5 mm per 182 grammi.

Come accennato, gli smartphone sono dotati di un display IPS LCD da 5,15 pollici Full HD, con vetro Corning Gorilla Glass 5 2.5D. Il display di Xiaomi Mi 6 copre circa il 71,4% della superficie frontale, mentre quello di Honor 9 circa 69,9%. Una delle differenze più evidenti attiene all’assenza dell’ingresso per il jack audio da 3,5 mm su Xiaomi Mi 6.

Xiaomi Mi 6 è disponibile in quattro opzioni di colore: Black, Blue, White, and Ceramic Black; Honor 9 è disponibile nella colorazioni Sea Blue, Amber Gold, Black, Seagull Gray.

 

Xiaomi Mi 6 è dotato del potente chipset top gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 835. Parliamo di un chipset octa-core che comprende quattro core Kyro a 2,35 GHz e quattro core Kryo più conservativi a 1,9 GHz; la parte grafica è gestita dalla GPU Adreno 540. Honor 9 integra un chip proprietario Hi-Silicom Kirin 960, un octa -core con quattro core Cortex-A73 a 2,4 GHz e quattro core Cortex-A53 a 1,8 GHz.

In termini di RAM e storage interno, Xiaomi Mi 6 è dotato di 64 o 128 GB di spazio di archiviazione interno, con 6 GB RAM. Honor 9 è invece disponibile in tre variantI:  64GB + 4 GB di RAM e 64 o 128 GB + 6 GB RAM. Honor 9 offre inoltre la possibilità di espandere lo spazio interno tramite microSD, fino a 256 GB.

Xiaomi Mi 6 è dotato di una batteria con capacità da 3350 mAh, mentre Honor 9 integra una unità da 3200mAh.

 

Entrambi gli smartphone sono caratterizzati da una doppia fotocamera posteriore. Xiaomi Mi 6 è caratterizzato da un doppio sensore da 12 megapixel, uno grandangolare con apertura f / 1,8, ed uno tele con apertura f / 2.6; Honor 9 ha una lente da 20 megapixel (mono) con apertura f / 2.2 e un’altra lente (RGB) da 12 megapixel con apertura f / 2.2. La dual camera su Honor 9 non è realizzata in collaborazione con Leica, sebbene adotti la stessa tecnologia impiegata da Huawei su Mate 9 e P10 / P10 Plus.

Honor 9 e Xiaomi Mi 6 adottano due interfacce utente personalizzate, simili nel concetto ma, all’atto pratico, differenti: Mi 6 adotta MIUI 8.0, basata su Android 7.1.1 Nougat, Honor 9 invece EMUI 5.1, basata su Android 7.0 Nougat. Personalmente, preferiamo MIUI per gradevolezza estetica, personalizzazione e costanza di aggiornamenti.

Capitolo prezzo: Xiaomi è disponibile esclusivamente in Cina (ma potete acquistarlo all’interno del nostro shop) nelle versioni da 64 GB e 128 GB ad un prezzo, rispettivamente, di ¥ 2.499 (circa $ 367) e ¥ 2.899 (circa $ 425). Il prezzo della versione in ceramica è molto più alto, circa ¥ 4.132,81 ($ 607,99) .

Honor 9, invece, è disponibile al prezzo di ¥ 2.299 (circa $ 338) per la variante da 4 GB di RAM, ¥ 2.699 (circa $ 397) per il modello da 6 GB + 64 GB e ¥ 2.999 (circa $ 441) per la versione top gamma 6 GB + 128 GB..

Confidiamo che questo confronto possa contribuire ad aiutarvi nella scelta tra Xiaomi Mi 6 e Honor 9. Per qualsiasi domanda o curiosità, il box dei commenti è a vostra disposizione.

Xiaomi Mi6: la recensione

Share.

About Author

  • xiaomi Mi6…..TOP 😉

  • Luca Pupulin

    …direi che ci sono parecchi altri aspetti da valutare,ma come sintesi generale ci stà 😉

    • Redazione Grossoshop

      Ciao Luca, grazie per il feedback. Vi daremo ulteriori informazioni quando recensiremo Honor 9 😀 Continua a seguirci!