Come inserire Vendor ID nel proprio PC per la comunicazione in ADB

2

Da un po’ che cerchiamo di capire le problematiche degli utenti che malgrado la nostra  guida per installare i driver ADB (che potete trovare QUI )non riescono a far comunicare il loro smartphone con il PC
La procedura che vedremo oggi cercherà di facilitare la vita di alcuni utenti con un piccolo trick.

1-Scarichiamo l’archivio ADB.zip e scompattiamolo in una cartella che chiameremo ADB
1
2-colleghiamo via cavo Usb lo smartphone al nostro Pc e apriamo la cartella ADB quindi posizionano la freccia del mouse in un punto bianco della finestra,  premiamo il tasto Shift della tastiera del Pc + tasto destro del mouse contemporaneamente e dal pop-up che si aprirà nel Pc, selezioniamo Apri Finestra di comando qui
2
3-nella finestra di comando che si aprirà scriviamo lsub
3
4-quindi premiamo Enter sulla tastiera del Pc e leggeremo nel prompt dei comandi il VendorID: 2b0e che appartiene al telefono che abbiamo collegato al Pc ( nel mio caso LeTV X500)
4
5-Possiamo quindi chiudere il tutto e cliccare sull’icona Start di Window (1) e poi sul vostro profilo utente (2) che nel mio caso si chiama GrossoShop
5
6-Apriamo quindi la cartella denominata .android
6
7-e poi il file adb_usb.ini
7
8-Il file si aprirà in modalità Blocco Note quindi ci andremo ad aggiungere il VendorID del punto 4, proceduto dal suffisso 0x (zero ics) quindi 0x2b0e Questo vale per qualsiasi VendorID di qualsiasi telefono che andremo a collegare al nostro PC via adb, va sempre aggiunto il suffisso 0x (zero ics) prima, come in figura sotto:
idLetv
9-chiudete il file adb_usb.ini quindi salvate le modifiche, staccate il cavo usb del vostro Smartphone e riavviate il PC

10-Ora prendiamo il nostro smartphone andiamo nei settaggi e poi informazioni telefono, premiamo 7 volte consecutive veloci su Versione Build (Miui Version in caso di Xiaomi) e ci apparirà un pop-up che ci informerà che ora siamo sviluppatori, torniamo indietro nei settaggi e troveremo una voce Opzioni Sviluppatore, premiamo sopra ed abilitiamo Debug USB.

11-ricolleghiamo lo smartphone via cavo usb al Pc e ripetiamo esattamente le stesse cose elencate al punto 2 ma questa volta scriveremo nella finestra di comando adb shell
10

12-
quindi premiamo Enter sulla tastiera del Pc, sul display dello smartphone ci apparirà un pop-up che ci chiederà se vogliamo Consentire debug USB quindi spuntiamo Consenti sempre e diamo l’ OK
9

Da questo momento lo smartphone ed il Pc potranno dialogare perfettamente in ADB senza nessun intoppo.

Enjoy

 

Share.

About Author

Technology addicted

  • AnnaDV

    @daniele
    al punto 3 il comand da dare e’ LSUSB, nella guida hai scritto LSUB

    e grazie del tempo che dedichi alle guide

    • N1m0Y

      @danieleGS
      c’è anche un altro errore, nella schermata del punto 3 è presente il file lsusb.exe che però nello zip scaricato in precedenza al punto 1 non è presente. Ovviamente il comando non dato nella shell non ha alcun effetto.